HomeGuide

Come masterizzare i giochi per Xbox 360 in formato XGD3 da windows e da linux

Like Tweet Pin it Share Share Email

AGGIORNAMENTO 2: è di oggi la notizia che i masterizzatori di cui entro questo weekend c4eva rilascerà i firmware “iXtreme Burner Max FW” sono i seguenti: Liteon iHAS124B, Liteon iHAS224B, Liteon iHAS324B, Liteon iHAS424B, Liteon iHAS524B, Liteon iHAS624B

 io ho appena preso un iHAS124B per me su ebay, vi invito a fare altrettanto ;)

AGGIORNAMENTO 1: come confermano su www.xboxscene.com il problema del mancato funzionamento su tante xbox di questo metodo di masterizzazione è causato dai nostri masterizzatori. L’indefesso C4EVA sta lavorando pertanto ad un firmware da installare sui nostri masterizzatori per fargli scrivere 8.7 GB di dati sui DVD-DL (!), 0.2 GB in più rispetto alle specifiche di fabbrica dei DVD-DL ma perfettamente in linea con quanto prevede lo standard di microsoft XGD3. Ovviamente non credo coprirà un vastissimo numero di modelli di masterizzatori, quindi purtroppo mi sa che molti di noi saranno costretti a comprare un nuovo masterizzatore SATA (al giorno d’oggi comunque si acquistano con 30€).

Precisiamo che la genuinità di masterizzazione non è garantita dato che bisogna ancora aspettare la nuova versione di Abgx360 (la 1.0.6) per patcharli correttamente, che comunque stando a quanto ho letto su internet pare uscirà presto.

Dato per scontato ciò quindi la prima cosa da fare è scaricare l’ultimissa versione di IMGBurn dal sito ufficiale e installarlo.

Dopodichè passeremo a definire la nuova dimensione del layerbreak a 2133520 (a differenza del vecchio settore 1913760 dei giochi XGD2 nel file .dvd che deve avere lo stesso nome del file iso del gioco. 

Ad esempio se il file iso si chiama giocoSTRAfigo.x360.iso, noi andremo a creare un file giocoSTRAfico.x360.dvd nella stessa cartella del file iso col seguente contenuto.

LayerBreak=2133520
giocoSTRAfigo.x360.iso

Invece a differenza di quanto avveniva in passato con IMGBURN l’impostazione del layerbreak dalle opzioni del programma deve essere lasciata su “calcola ottimali”.

Poi apriamo da imgburn il suddetto file .dvd e clicchiamo su write. Il programma ci chiederà, data la nuova dimensione del formato XGD3 se vogliamo tentare l’overburning (scrivere fuori dallo spazio autorizzato del dvd) o troncare dove finisce l’ultimo settore. Scegliamo di troncare, tanto ci penserà la modifica lt 2 ad ingannare l’xbox, in quanto nel settore finale del disco ci sono sempre gli stessi dati come da specifiche microsoft.

Per masterizzare da riga di comando linux invece sarà sufficiente digitare la seguente stringa al prompt:

con growisofs troncare - size = 8547991552 xgd3game.isogrowisofs-use-the-force-luke = dao-use-the-force-luke = break: 2086912 -dvd-compat-speed = 4-Z / dev / dvd = xgd3game.iso

ribadisco comunque la probabile inutilità di effettuare il tutto allo stato attuale. Vi aggiornerò quando uscirà la nuova release di abgx360. 

NOTE:

Come faccio a sapere se un gioco e’ XGD2 o XGD3?

Gli XGD3 sono da 8,13GB mentre gli XGD2 sono da 7.29 GB

Come trovo facilmente le copie di backup dei miei giochi originali?


– Cercare il gioco su www.abgx.net/filename/?ch=6, vi verrà restituita una lista di iso verificate da abgx.

– una volta identificata una che ci possa interessare, cercare su google il nome della iso suddetta.Quasi sicuramente google restituirà un sito riportante il link ai torrent o a siti di file hosting come megaupload.